Master Universitario di I Livello
Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche
Iscrizioni dal 03 ottobre 2022 al 10 marzo 2023

MODELLI E METODI DELLA TUTORSHIP NELLA FORMAZIONE INFERMIERISTICA E OSTETRICA

Il Master è realizzato con la collaborazione dell’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino

Il Master, è stato istituito dal Dipartimento di Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università degli Studi di Torino

Informazioni

Destinatari e selezione

Destinatari

Professionisti in possesso dei seguenti titoli:

Titoli del precedente ordinamento:

Diplomi Universitari per Infermiere, Infermiere Pediatrico, Ostetrica e Diplomi equivalenti ai sensi della Legge 1/2002 con il possesso del diploma di scuola media superiore.

Lauree di I livello:

Laurea in Infermieristica abilitante alla professione sanitaria di Infermiere - Classe SNT/1, Laurea in Infermieristica Pediatrica abilitante alla professione sanitaria di Infermiere Pediatrico – Classe SNT/1, Laurea Ostetricia abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o – Classe SNT/1

Altro:

Il Comitato Scientifico, ai soli fini di ammissione al corso di Master, si riserva di considerare le candidature di persone con titoli equipollenti conseguiti all’estero. Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in base alle modalità previste dall’art. 2.5 del Regolamento Master dell’Università degli Studi di Torino ed è subordinata alla verifica di congruità da parte del Settore Studenti Stranieri dell’Ateneo. Per l’ammissione a master di I livello di studenti con titolo di studio conseguito all’estero è necesssario un “first cycle (bachelor) degree” riconosciuto equipollente ai titoli italiani previsti per l’accesso,

Sono ammessi gli uditori

Riconoscimento crediti

Il Comitato Scientifico, in conformità con l’art. 2 comma 5 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master, potrà riconoscere agli iscritti come crediti formativi universitari, congrue attività formative e di perfezionamento pregresse, purché non già utilizzate ai fini del conseguimento del titolo che dà accesso al master, fino ad un terzo dei crediti totali.

Selezione

La selezione sarà realizzata da apposita Commissione di Selezione, la cui composizione sarà pubblicata sul sito non appena definita, che avrà la responsabilità di esaminare le domande pervenute.

Verrà stilata una graduatoria sulla base del curriculum vitae, dei titoli e del colloquio. Nel caso in cui il numero degli iscritti fosse inferiore al numero massimo degli studenti iscrivibili, saranno ammessi senza selezione.

Al Master sarà ammesso un numero massimo di 25 iscritti.

Il Master potrà essere attivato se sarà raggiunto il numero minimo di 15 iscritti.

Il Comitato Scientifico, con decisione motivata, può in deroga attivare il Master con un numero di iscritti inferiore, fatta salva la congruenza finanziaria.

Sul totale dei posti disponibili, N. 3 posti saranno riservati a dipendenti dell’ Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino in regola con i requisiti di ammissione e previo superamento della soglia minima prevista per le prove di selezione. I posti riservati che resteranno eventualmente scoperti per mancanza di concorrenti idonei, saranno attribuiti agli idonei non riservatari secondo l’ordine di graduatoria.

Modalità di iscrizione

SCADENZA ISCRIZIONI: 10 MARZO 2023 (ore 15.00)

La domanda di iscrizione non è in alcun modo vincolante e ha la sola finalità di ammettere alle selezioni.

Per poter essere ammessi alla selezione occorre effettuare a partire dalle ore 9.30 del 3 OTTOBRE 2022 ed entro le ore 15.00 del 10 MARZO 2023 l'iscrizione al portale di Ateneo.

Per prendere visione delle modalità di iscrizione al portale di Ateneo e alle selezioni del Master CLICCA QUI e accedi a https://my.unito.it/

*Consulta la procedura di iscrizione per candidati con titolo accademico estero.

DOCUMENTI DA ALLEGARE

Al momento non è possibile scaricare i criteri di selezione, a settembre 2022 saranno date informazioni a riguardo.

Lo staff del COREP è disponibile per informazioni e chiarimenti: Tel. +39. 011 6399353 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I dati raccolti da COREP saranno utilizzati ai sensi dell’Art. 13 del D. Lgs. 196/03.

 

Struttura didattica e programma

Il Master ha durata di 18 mesi e corrisponde a 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha una durata complessiva di 1.500 ore, così articolate:
Didattica frontale n. 264 ore, didattica alternativa n. 198 ore, studio individuale n. 363 ore, corrispondenti ad un totale di 33 CFU
• Tirocinio formativo n. 500 ore, pari a 20 CFU
• Prova finale n. 175 ore, pari a 7 CFU

Le lezioni saranno articolate nelle seguenti macroaree:

  • Lo scenario della tutorship
  • Sviluppo della relazione formativa-educativa
  • I dispositivi e gli strumenti formativi tutoriali ed educativi 1
  • La ricerca in ambito formativo ed educativo
  • Il gruppo nella formazione.  Formare alla relazione d’aiuto
  • I dispositivi e gli strumenti formativi tutoriali ed educativi 2
  • La valutazione nella formazione

Per verificare l’apprendimento, durante il percorso didattico saranno proposte verifiche in itinere con valutazione espressa in trentesimi, mentre, a conclusione dell’intero percorso, è prevista una verifica finale, espressa in centodecimi, che tiene conto del curriculum formativo e della discussione di una tesi. 

  • Perchè questo Master

    La funzione tutoriale si inserisce in un complesso e vasto sistema formativo professionalizzante e si esplica con l’acquisizione di pratiche, strategie dispositivi di intervento pedagogico e di ricerca che sappiano articolare e coniugare efficacemente: conoscenze, saperi, abilità specifiche, atteggiamento di ricerca e consapevolezza professionale.

    Il percorso di formazione si propone di sviluppare modelli e metodi per facilitare l’apprendimento esperienziale e l’approfondimento delle diverse forme di didattica tutoriale utilizzabili nei Corsi di Laurea e nelle strutture e servizi di Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane del S.S.N. La finalità è di promuovere un’elevata qualificazione nei contesti di apprendimento degli studenti dei Corsi di laurea, l’adeguata integrazione dei professionisti neoassunti o neoinseriti nei contesti di lavoro del S.S.N. e lo sviluppo della formazione continua dei professionisti del S.S.N, compresa la Formazione a Distanza (FAD).

    FINALITA’ DEL CORSO

    • approfondire l’approccio pedagogico generale, il significato, gli intenti, i limiti e le possibilità della tutorship nell’ambito dei percorsi formativi con particolare attenzione all’apprendimento dall’esperienza
    • sviluppare gli elementi che qualificano il processo di apprendimento professionalizzazione sul campo, con l’acquisizione critica delle pratiche formative professionalizzanti, utilizzando metodiche e strumenti di tutorship compresa la didattica e-learning
    • approfondire e saper utilizzare i metodi tutoriali di guida allo studio, di ricerca, di ragionamento clinico applicabili durante i tirocini nei contesti organizzativi professionalizzanti
    • approfondire il significato e l’utilizzo di metodologie di didattica tutoriale al fine di sviluppare capacità autoriflessive e di elaborazione delle motivazioni professionali e dei bisogni formativi del discente
    • far acquisire una metodologia di riflessione sugli aspetti più latenti, relazionali, comunicativi, emotivi e decisionali che sottendono e guidano la propria azione formativa nella relazione interpersonale di tutorship;
    • far acquisire metodi e strumenti che utilizzano il gruppo di lavoro come elemento di apprendimento
    • far acquisire metodologie e tecniche educative e formative come l’uso della filmografia, delle strutture narrative, del disegno
    • far acquisire metodologie di supervisione pedagogica

    Gli ambiti occupazionali sono riconducibili alle attività tutoriali nei contesti della formazione universitaria delle professioni sanitarie, così come previsto dal DI 2 aprile 2001 e dal DM 19 febbraio 2009, nei Servizi di Formazione ed Aggiornamento delle Aziende Sanitarie e nei contesti di cura.

    Si segnala che secondo quanto previsto dalla Determina CNFC del 17 luglio 2013 "I professionisti sanitari che frequentano, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza e durante l’esercizio dell’attività professionale, sono esonerati dall’obbligo formativo ECM."
    Per indicazioni più dettagliate CLICCA QUI

  • Costo Periodo Sede

    COSTI

    La quota d’iscrizione è di 3.100 Euro che dovrà essere versata con le seguenti modalità:

    • I rata € 1.000,00: da versare all'atto dell'immatricolazione
    • II rata € 1.100,00: da versare entro il 30 novembre 2023
    • III rata € 1.000,00: da versare entro il 30 aprile 2024

    Si segnala inoltre che, oltre la quota di iscrizione, lo studente dovrà versare le quote accessorie relative a imposta di bollo assolta in maniera virtuale, tassa per i diritti SIAE, commissioni, previste dal regolamento Tasse e Contributi 2022/23 pari ad € 17,50.

    In caso di rinuncia lo studente dovrà comunque versare l’intera quota di contribuzione e non avrà diritto ad alcun rimborso.

    Il master potrà essere avviato a condizione che venga raggiunto il numero minimo di 15 allievi.

    N.3 posti saranno riservati a dipendenti dell'AO Città della Salute e della Scienza di Torino; nel  caso non vengano occupati, tali posti saranno resi disponibili per altri potenziali partecipanti.

    Posti disponibili: 25

    PERIODO

    Il Master inizierà il 20 aprile 2023 alle ore 9.00 e terminerà nel mese di ottobre 2024.

     

    Le lezioni in presenza si terranno tutte le settimane dal giovedì al venerdì. Orario: 8.30 - 16.30.

    SEDE

    Le lezioni avranno luogo presso le aule dell’Università degli Studi di Torino, ed il tirocinio formativo presso le sedi dei Corsi di Laurea ed Aziende Sanitarie

  • Titoli Rilasciati

    Il percorso di formazione prevede la frequenza obbligatoria per almeno i 2/3 della formazione in aula e del tirocinio formativo per tutte le ore previste.

    Superando tutte le verifiche previste e raggiungendo i crediti prestabiliti, gli iscritti otterranno il titolo di Master Universitario di I livello dell’Università degli Studi di Torino in “Modelli e metodi della tutorship nella formazione e sviluppo delle professioni infermieristiche e ostetrica”.

    Lo studente avrà diritto a ottenere il Diploma Universitario di Master, qualora non incorra nelle incompatibilità previste dal T.U. del 1933 sull’Istruzione Superiore, art. 142 (iscrizione ad altri corsi universitari, dottorati, etc).

    Ai candidati che avranno partecipato al corso in qualità di “uditori”, in quanto privi dei requisiti per l’iscrizione al Master Universitario, verrà rilasciato esclusivamente un Attestato di frequenza. Si specifica che la partecipazione al master in qualità di “uditore” non consente l’acquisizione di crediti formativi universitari.

  • Comitato Scientifico e Docenti

    PROPONENTE DEL MASTER:

    Prof. Valerio Dimonte, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino.

    COMITATO SCIENTIFICO:

    • Prof. Valerio Dimonte, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino

    •  

      Prof.ssa Carla Zotti, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, , Università degli Studi di Torino

    •  

      Prof.ssa Paola Di Giulio, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino

    •  

      Dott.ssa Sara Campagna, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino

    •  

      Dott. Alessio Conti, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino

    •  

      Dott.ssa Paola Zonca, Dipartimento Scienze dell'educazione e della formazione, Università degli Studi di Torino

    •  

      Dott. Pietro Altini, Esperto della materia

    •  

      Dott.ssa Lorenza Garrino, Esperta della materia

    •  

      Dott.ssa Patrizia Massariello, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, Corso di Laurea in Infermieristica

    •  

      Dott.ssa Elena Mollo, Esperta della materia

    •  

      Dott.ssa Liliana Vagliano, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica OIRM

     



Corep - Master universitari e alta formazione

Corep, Via Ventimiglia 115 - 10126 Torino - Tel. +39 011 63.99.200 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.